气候变化是我们所处的时代最受关注的问题之一,而今天小编要向大家介绍一个住在北极圈里的意大利家庭,带大家聆听他们对于气候变化的亲历,并感受一下在北极圈生活是怎样一种体验?

Papà, mamma e due bambini di 6 e 2 anni. Hanno lasciato l’Italia con il progetto di vivere due anni alle Svalbard per raccontare il cambiamento climatico. E’ l’impegno di un grande fotografo naturalista, di cui il magazine 7 presenta i primi scatti dall’arcipelago.

爸爸名叫Stefano Unterthiner,而他们的孩子分别是2岁和6岁。他们离开了意大利,在北极圈内,辖属挪威的小岛Svalbard居住了两年,对于气候变化颇有体会。而且Stefano是一位户外摄影师,而意大利杂志《7》则展示了其第一组Svalbard的极地镜头。

 

La prima gita a cercare le renne

寻找驯鹿之旅

In questa foto scattata pochi giorni fa, durante una delle prime escursioni nell’arcipelago, Stefano e famiglia sono nella valle di Adventdalen: «Siamo stati a vedere se c’era qualche renna — spiega il fotografo, laureato in Scienze Naturali, un dottorato in Zoologia conseguito ad Aberdeen, in Scozia —. Ne abbiamo viste poche, ma i bambini sono rimasti impressionati dalle sterne artiche che ti piombano sulla testa per difendere il territorio, se non si presta la dovuta attenzione». Stefano ha ideato il progetto «Una famiglia nell’Artico» per poter documentare e raccontare i cambiamenti climatici in atto nelle terre oltre il Circolo Polare.

这张照片就摄于几天前,他们最早的极地探索之一期间。Stefano和他的家人当时在Adventdalen山谷。Stefano是《自然科学》杂志的摄影师,在苏格兰阿伯丁大学获得动物学学位。他解释道,“我们正在这里看有没有驯鹿,看到的很少,但是孩子们很开心,因为如果你稍不留神,北极燕鸥就会飞过来站在你头上,怕你侵犯他们的领地。”Stefano最近着手开展一项名为《极地家庭》的项目,记录北极圈的气候变化。

 

Il parco giochi con i ghiacci

在冰上公园玩耍

Stéphanie Unterthiner accompagna i figli Bahia, 2 anni, e Rémi, 6, al parco giochi della scuola di Longyearbyen, cittadina oltre il Circolo Polare Artico dove la famiglia si è trasferita da circa un mese. In questa prima fase resteranno nel piccolo centro delle Isole Svalbard sicuramente per 12 mesi. Ma se Stefano riuscirà a stringere accordi con nuovi sponsor per proseguire il suo lavoro di documentazione fotografica sui cambiamenti climatici nell’Artico, potrebbero restare due anni interi.

妈妈Stéphanie Unterthiner带着2岁的Bahia和6岁的Rémi,在当地Longyearbyen学校的操场玩耍,他们大约1个月前来到这个城市定居。在此之前,他们在Svalbard岛中心位置住了大约1年。但如果Stefano找到了新的资助人、工作得以继续,他们还会在这里居留2年左右。

 

Al traino se c’è troppo vento 

如果风太大,孩子们就坐进这个小车

Quando il vento artico si fa sentire, meglio coprirsi e andare a scuola al riparo del traino da biciclette: in questa carrozzina coperta Rémi, 6 anni, e Bahia, 2, si divertono moltissimo. «Finora a scuola tutto bene. C’è solo il problema che li fanno giocare moltissimo all’aperto — spiega mamma Stéphanie —. Per loro tutto ok, ma io mi sono già presa il raffreddore.»

当这里的风太大,最好还是坐这个小车去上学,里面带有自行车。图中,6岁的Rémi和2岁的Bahia在车里貌似很开心。妈妈Stéphanie说,“目前上学都不成问题,但是学校给的户外活动时间实在太长。孩子们觉得还好,但是我怕他们冻坏了。”

 

Rémi segue Papà nella ‘caccia’ fotografia

Rémi随爸爸去工作

Il piccolo Rémi, 6 anni, da poche settimane nella nuova casa a Longyearbyen, nelle Isole Svalbard, ama seguire il padre quando fa escursioni vicino a casa, come in questa foto: Stefano è sdraiato a terra e impugna la macchina fotografica puntandola verso un gruppo di renne selvatiche. Il fucile in spalla è una precauzione: da queste parti non si esce senza; difendersi da un orso polare può rivelarsi una sfida mortale, per l’uomo o per l’animale.

图为6岁的Rémi搬到Longyearbyen新家几周后,他很喜欢随爸爸在家附近探索。图中,Stefano趴在地上,将镜头对准前方一头野生驯鹿。Stefano还带着步枪用于自卫,在这里,出门不能不带枪,因为有北极熊出没。

 

Resistenti al gelo, ma non ai cambiamenti climatici

抵得过寒冷,但抵不过气候变化

Un branco di renne alla ricerca di cibo nella valle di Adventdalen. In tutto l’Artico la popolazione di renne selvatiche si è più che dimezzata negli ultimi vent’anni. Il dato allarmante è contenuto in un nuovo rapporto sull’impatto dei cambiamenti climatici nell’Artico: il dossier rivela che il numero degli esemplari di renna è precipitato da 5 milioni a circa 2,1 milioni. Finora, però, le Svalbard erano in controtendenza. Ma da qualche tempo il surriscaldamento mette a rischio anche le renne dell’arcipelago: il motivo è che l’andamento del clima sta rendendo la tundra artica un posto molto meno ospitale per questo animale; quando, a causa delle piogge che gelano, lo strato di ghiaccio a terra diventa troppo spesso, le renne non riescono più a romperlo con gli zoccoli per nutrirsi di licheni.

图为一群驯鹿在Adventdalen山谷觅食。在整个北极圈,野生驯鹿的数量在过去20年减了半。档案显示,驯鹿数量已从500万减到了210万左右。但是目前,Svalbard控制射杀驯鹿的数量。但是在最近一段时间,气温过高还是使野生驯鹿处于危险。气温升高后,这里的环境对于野生动物变得没有那么友好,冰川融化使得下雨或结霜更频繁,土地霜冻,驯鹿就无法用蹄子踩破霜层觅食地衣,无法获得营养。

 

La volpe antica nella sua muta invernale

冬季换毛时期的北极狐

Una bella volpe artica fotografata alle Svalbard. Anche questo animale è minacciato dal surriscaldamento globale: presto sarà difficile possa compiere incredibili migrazioni come quella documentata dai ricercatori nel luglio scorso. Una volpe — spiegano — è andata dalle Svalbard al Canada, più di 3500 chilometri sul ghiaccio. L’esemplare studiato, una femmina, aveva lasciato l’arcipelago Svalbard il 26 marzo del 2018: ha impiegato 21 giorni per fare 1.500 chilometri e arrivare sul mare ghiacciato fino in Groenlandia, dove è giunta il 16 aprile. Poi dopo 76 giorni è arrivata fino all’isola di Ellesmere, la più a Nord delle isole artiche canadesi.

图为Svalbard一只漂亮的北极狐。北极狐同样受到全球变暖的影响,去年7月检测人员观察到其进行大规模迁移,而气候变化导致北极狐迁移变得更困难。在迁移过程中,北极狐可以从Svalbard一路到加拿大,这是在冰上长达3500公里的旅程。研究人员从2018年3月26日开始跟踪了一只Svalbard的雌性北极狐,她花了21天,走了1500公里,于4月16日到达了格陵兰。76天之后,她到达了加拿大境内,北极圈里的Ellesmere岛。

 

La danza di guerra delle sterne

北极燕鸥的争夺战之舞

Le sterne artiche sembrano volteggiare in una danza sospesa nell’aria mentre si sfidano per il dominio territoriale: «A volte ti piombano sulla testa velocissime, quasi volessero colpirti — spiega Stefano Unterthiner —: chi non è attento e si avvicina troppo rischia di vedersele arrivare addosso. I bambini ne sono rimasti impressionati. Lo fanno per difendere il loro spazio e soprattutto i nidi.»

这两只北极燕鸥好像是在空中共舞,然而其实他们正在争夺领地。Stefano解释道,“有时他们甚至会掉到你头上,就像要打你一样。那些离得太近的人可以看到他们直冲冲的飞过来。我的孩子们都很喜欢看他们争夺领地或者巢穴。”

 

Rémi e Bahia vanno a scuola

Rémi e Bahia, i figli di Stefano e Stéphanie Unterthiner, sono già iscritti alla scuola locale di Longyearbyen ed hanno cominciato a frequentare le lezioni lo scorso 20 agosto: in questa foto vanno a scuola accompagnati dalla mamma. Bahia in passeggino, Rémi pedalando sulla sua mountain bike: «I piccoli si sono adattati subito — dice Stéphanie —, al ritorno dalle lezioni Rémi ha detto che era contento di giocare con i nuovi compagni anche se non capiva nulla della loro lingua.»

Stefano和Stéphanie的孩子,Rémi和Bahia,8月20日已经开始在Longyearbyen的学校上学。图为他们在妈妈的陪同下去上学。Bahia在婴儿车上,而Rémi骑着他的登山车。Stéphanie说,“小孩子适应能力总是很强,Rémi放学回来说他已经交了很多新朋友,即使听不懂他们说话,也和他们玩的很开心。”

 

你可以在《7》的社交账号(ins:https://www.instagram.com/7corriere/)上关注《极地家庭》这个项目的进展,或者直接登录Stefano的个人网页:www.stefanounterthiner.com。气候变化是一个很重要的话题,希望Stefano开展的项目能够得到支持。